New entry

Conferenza ufologica a Torino con Paola Harris, 08/06/17.

Tutte le info

Links
Links
Links
Links
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Statistiche
Flag Counter
 


The rift
The rift
The rift - Locandina - Poster
The rift - Locandina - Poster
The rift - Copertina DVD + CD
The rift - Copertina DVD + CD
Vantis Pictures

Links

The rift in italiano streaming

Trama e scheda del film The rift

 

Titolo originale: The rift

Regia: Robert Kouba
Paese e Anno: USA - Svizzera 2012

Cast: Eileen Grubba, James DiStefano, Ralph Guzzo, Carlotta Montanari, Quinn Butterfield, George Benedetto, Brian Legatoria, Robert Kouba, Kevin Kloepfer

Fotografia: Sebastian Cepeda

Montaggio: -

Musiche: David Mason, Robert Kouba senior

Produzione: Amblin Entertainment, Parkes/MacDonald Productions

Distribuzione: Vantis Pictures

Genere: Fantascienza

Durata: 26 min.

 

Trama The rift

 

Nel 1982 un fisico russo scoprì qualcosa di straordinario dietro alle strane anomalie radar che stava registrando. Qualcosa di oscuro, che avrebbe alterato il cammino dell'umanità; ma prima di poter rivelare la sua scoperta, sparì misteriosamente. Svariati anni dopo, lo studente di fisica Dean Hollister e il suo screditato insegnante cominciano a farsi ossessionare dallo stesso mistero. Quello che un tempo era un fenomeno raro, ora si sta verificando in tutto il mondo: Dean si trova nella tavola calda dove lavora sua madre, impegnata nel turno di notte, e il cielo si popola di strane fenditure nere. Dietro di esse, qualcosa si muove. E ci osserva.

 

Trailer The rift

Recensione The rift

 

Film che inizia molto bene, fantastici titoli, grande musica orchestrale e sembra una promessa con grandi cose al seguito. Purtroppo era solo un'impressione.

La parte centrale lascia un pò a desiderare, brutta la recitazione, e non era molto chiaro se era una commedia o un film di fantascienza.
Meno male che era un film da soli 25 minuti perchè 90 min sarebbero risultati un davvero troppi per lo spessore del film.

Comunque, teniamo conto del badget limitatissimo, molto probabilmente con questo film Kouba ha solo voluto testare il terreno, diciamo cosi.

 

Speriamo nel prossimo dunque

2
2
sito ufologico