New entry

Links
Links
Links
Links
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Statistiche
Flag Counter
 


Il Manuale dei Vigili del Fuoco USA e gli UFO

Manuale dei Vigili del Fuoco USA e gli UFO
Manuale dei Vigili del Fuoco USA e gli UFO

Fire Officer's Guide to Disaster Control
Di William M. Kramer,Charles W. Bahme
Qui sotto il libro in seconda edizione in lingua inglese:

La segnalazione che vi faremo oggi, riguarda gli Stati Uniti, dove è stato ristampato ( credo anche con la possibilità di acquisto on line come e-book ) il manuale operativo destinato all’addestramento dei Vigili del fuoco americani: si intitola:

“Fire Officer’s Guide To Disaster Control”.

 

Che c’azzecca ( come direbbe Di Pietro ) con gli Alieni? C’azzecca, c’azzecca, perché al capitolo 13, da pagina 458 a pagina 471 ( dunque non poco spazio… ), è trattata anche la possibilità che le “fire brigades” debbano vedersela con dischi volanti e dintorni.

Badate bene: è dal 1992 che esiste questo volume, pubblicato dalla Fire Engineering Books and Videos.

Ce lo ricorda Roberto Pinotti, che lo scrisse sul sito “Non solo UFO”: “Il volume è stato studiato e realizzato, sotto richiesta del Dipartimento Federale dei Vigili del Fuoco, da William Kramer, Ph.D., Capo del Fire District di Cincinnati e Direttore di ‘Fire Science’ presso l’Università di Cincinnati e dal procuratore legale Charles W. Bahme, J.D., Capo Delegato per il Fire Department di Los Angeles e Capitano, in pensione, della US Naval Reserve.

Il manuale ha colpito gli ufologi in quanto, oltre alla prevenzione sui disastri naturali e nucleari, da trasporti, da incendio, da sostanze tossiche e ai relativi addestramenti delle reclute, viene dedicata, una sezione al potenziale attacco da parte di UFO”. La riflessione di Pinotti è la mia stessa: “Corre l’obbligo di interrogarsi sul perché un manuale ufficiale di training includa, fra i disastri, anche una minaccia extraterrestre. Non si spiega come gli USA, che da sempre hanno negato ufficialmente l’esistenza del fenomeno UFO, possano preoccuparsi di avere un corpo specializzato in interventi d’emergenza causati da invasori alieni.

 

Le risposte possibili sono 2. Gli autori potrebbero aver operato secondo un loro personale punto di vista e di questo dubitiamo in quanto un’opera di questo tipo viene pianificata attentamente a priori; oppure la pubblicazione del capitolo 13 del manuale risponde ad un preciso disegno governativo che, ben conoscendo la realtà del fenomeno, prevede contromisure adeguate in caso di palese ostilità. Non va neppure esclusa la possibilità che il Fire Officer’s Guide rientri nel programma di indottrinamento subliminale sul fenomeno UFO che gli USA stanno portando avanti da alcuni decenni nei confronti dell’opinione pubblica”.

 

Fire Officers Guide To Disaster Control - Chapter 13 Enemy Attack and UFO Potential

2
2
sito ufologico