New Libro

SerieTV

Links
Links
Links
Links
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Statistiche
Flag Counter
 


Species
Species
Species - Specie mortale - Locandina - Poster
Species - Specie mortale - Locandina - Poster
Species - Specie mortale -  Copertina DVD + CD
Species - Specie mortale - Copertina DVD + CD
Metro Goldwyn Mayer

Links

Specie mortale in italiano streaming

Trama e scheda del film Specie mortale

 

Titolo originale: Species

Regia: Roger Donaldson
Paese e Anno: USA 1995

Cast: Ben Kingsley, Michael Madsen, Forest Whitaker, Marg Helgenberger, Natasha Henstridge, Whip Hubley, Alfred Molina, Michelle Williams 

Fotografia: Andrzej Bartkowiak

Montaggio: Conrad Buff IV

Musiche: Christopher Young

Produzione: Frank Mancuso JR., Dennis Feldman

Distribuzione: UIP (1996) - MGM Home Entertainment

Genere: Fantascienza

Durata: 109 min. 

 

Trama Specie mortale

 

Da un laboratorio segreto in Utah sfugge alla morte Sil, una bambina, frutto di un'ibridazione tra cellule umane e un DNA suggerito via etere da ignoti extraterrestri, le cui inquietanti caratteristiche hanno spaventato il direttore del progetto, Xavier Fitch, che organizza una squadra per distruggere l'essere, composta da un killer, Press Lennox; un antropologo, Stephen Arden; un sensitivo, Dan Smithson; una biologa molecolare, Laura Baker. Un esperimento di Fitch per sviluppare un genoma puro dell'alieno provoca quasi la morte di Laura e Press. Frattanto Sil, cresciuta rapidamente, si reca ad un locale dove cerca di sedurre un uomo ed uccide la rivale.

 

Trailer Specie mortale - Species

Recensione Specie mortale

Se nell'ambientazione dell'epilogo sono evidenti le memorie del primo Alien, la parentela tra Sil e il mostro del film di Ridley Scott è lampante ( l'autore, il premiato Hans Rudi Giger, è lo stesso ). Vogliamo spingerci fino a vedere in Specie mortale simbologie prenatali ( i cunicoli uterini ) o allegorie di maternità frustrata? ". Più prudente limitarsi a considerarlo un thriller fantascientifico di pura evasione, nei limiti, peraltro, accurato ed efficace. ( La Repubblica, Roberto Nepoti, 4/3/96 ) Disegnata dal talento di H. R. Giger ( il papà di Alien ), Specie mortale ha raccolto un certo successo in patria, grazie all'accoppiata sesso e mostri, ma Roger Donaldson non è capace di mettere un'idea portante alla materia, la lascia allungarsi sugli effettacci horror, sulle copulazioni mostruose, in un ritmo lentissimo e senza l'ombra di vera suspence: c'è solo il trionfo barocco del Trucco Ripugnante. Il contesto ha questa mantide sexy omicida è la Los Angeles dove tutto è possibile e dove ciascuno al momento giusto urla "oh mio Dio!" mentre alla fine i ragazzacci si consolano con "tutto ok, tutto a posto, tesoro". Il confine col ridicolo è spesso superato e il racconto offre la spiacevole sensazione di girare a vuoto. ( Corriere della Sera, Maurizio Porro, 15/2/96 ) Donaldson, che nelle interviste parla di metafora del colonialismo e delle invasioni ( oltre al proprio DNA gli alieni inviano sulla Terra tecnologia "pulita" e benefica, come fece a suo tempo l'Occidente civilizzatore ), si perde ben presto dietro ai cliché del film d'azione. Quanto al look della creatura, che alterna i canonici 90-60-90 a fattezze da locusta, è curato dal Giger di Alien. Ma tanto è vistosa l'eredità del film capostipite, quanto pallida l'eco della sua forza. Se questi sono i kolossal fantastici di oggi, ridateci la cara vecchia serie B.

Species - Specie mortale Cover DVD

Species - Specie mortale Cover DVD
Species - Specie mortale Cover DVD
Species - Specie mortale Cover DVD
Species - Specie mortale Cover DVD

 Species Scale 1/4
Species Scale 1/4

Species Soundtracks List - Tracklist

Species Soundtracks Cover CD
Species Soundtracks Cover CD

1. Main Title
2. A Vibrant Slime
3. Protostar
4. Ring Nebula
5. Species Feces
6. Bax Max
7. Milky Way Breasts
8. Safe Sex
9. Worm Hole
10. Son of SIL
11. End Credits
12. Sulte From Species
13. Main Title (Alternate)
14. End Credits (Alternate)

2
2
sito ufologico