New Libro

SerieTV

Links
Links
Links
Links
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Statistiche
Flag Counter
 


Il caso Guardian

VHS video tape The case Guardian 1991
VHS video tape The case Guardian 1991

Caso Guardian, l'atterraggio del secolo?

18 agosto 1991, un UFO atterra a Carp, una zona semirurale a 30 miglia da Ottawa, ( Ontario, Canada ). Le forze armate americane e canadesi sono state segretamente coinvolte nel recupero dello scafo alieno e dei suoi occupanti?
Febbraio 1992, Guardian, un anonimo testimone oculare, invia una videocassetta che mostra il filmato dell’UFO atterrato e immagini di presunte entità aliene a Bob Oechsler, già ex ricercatore NASA e collegato all’intelligence statunitense.
Nel plico con il video c’è una serie di documenti.
La zona di Carp è ricca di boschi e paludi, ove la gente era spaventata. Per lunghi mesi ciò che stava accadendo non venne a galla, fin quando, un giorno, Guardian rese noto quello che sapeva. Il 10 maggio 1992 Bob Oechsler, entrò in contatto con la signora Diane Labenek, residente a Carp. Fu la prima e più importante testimone di una serie di fatti osservati quel giorno.
Diane osservò da dietro la finestra del secondo piano di casa sua. Ella, disse di vedere "delle fiamme rosse, l'oggetto era molto brillante, ella notò anche blu intensa e una luce in basso che splendeva, inoltre, scorse una piccola cupola sulla sommità dell'oggetto che proiettava una luce blu verso l'alto, come un fascio di luce ( lei lo descrive meglio con a parola fiamma )".
Il filmato fu realizzato da una distanza di 250 metri circa, ove, si sentono i cani che abbaiano e uno strano rumore metallico.

Da li a poco, Guardian cerca di avvicinarsi e si avvicina molto all’oggetto, a tal punto da vedere una specie di luce lampeggiante blu in cima all’oggetto, quasi "stroboscopica" e nella parte inferiore una forte luce bianca che avvolge tutta la base dell'oggetto..

Il filmato fu effettuato tra le 22:00 e le 24:00 e l’avvistamento ebbe altri 3 testimoni oculari, che a loro dire, non videro l’autore del filmato.
Un anno dopo, nella zona del presunto atterraggio gli arbusti e l’erba erano ancora secchi, come per l'effetto di una combustione o probabilmente per un fenomeno di origine termica.

Nella zona interessata, dove erano presenti le fiamme, l’erba era praticamente bruciata, gli arbusti completamente morti, mentre un po' oltre questa area, i cespugli erano sani e verdi.

In sintesi, tutto ciò che stava sotto l'oggetto è stato soggetto a una combustione di qualche tipo, mentre, al di fuori del suo perimetro, tutto era come doveva essere.
La seconda parte (26') del filmato Guardian, contiene immagini di presunte entità aliene. La qualità è peggiore della prima parte , comunque, in questa parte, si vede la faccia dei cosiddetti grigi, che presentano apparenti caratteristiche auto-illuminanti di colore biancastro e giallo. Le figure tendono ad "ammiccare aprendo un occhio alla volta.
Secondo Bob Oechsler gli avvenimenti precedenti al video Guardian o successivi fanno nascere una serie di quesiti, che possono essere sintetizzati nel seguente modo:

 

  • Cosa accadde veramente nei capi di West Carlston?
  • E' tutto un falso costruito in modo elaborato ?
  • E' forse stato l’avvistamento di un velivolo top-secret costruito dai militari ed atterrato su una proprietà privata?
  • E' realmente una prova più che sostanziale da parte dei visitatori di origine non umana?
  • Perché dovrebbe essere un falso, visto che i testimoni sono stati disponibili a sottoporsi alla macchina della verità e a test poligrafici, che li escludono da un concorso in falso?

Secondo gli esperti in chimica pirotecnica, non c’è modo di nascondere o contraffare gli effetti a lungo termine di residui consistenti su un suolo interessato con fumo e fiamme rosse.
Si sono trovate tracce di titanio. Sono stati visti molti elicotteri.
Il 10 febbraio del '93 alle ore 20:30 appena dopo il tramonto, ci fu un altro avvistamento, ma questa volta,il disco di color rossastro si è librato direttamente sul luogo dell’atterraggio precedente, per poi innalzarsi improvvisamente illuminando le cime degli alberi sottostanti scomparendo.
Si è parlato di un installazione extraterrestre nelle vicinanze e di elicotteri che scendono nella foresta in punti privi di strade di accesso e di una possibile esclation di ostilità fra alieni e militari ( ndr. ). Ci sono state diverse segnalazioni si strane impronte di piedi lungo le sponde di un torrente vicino. I racconti dei testimoni oculari, confermano l’evidenza di una serie di incontri ravvicinati con entità che avrebbero più volte tentato di portarli a bordo delle loro astronavi.
Le considerazioni di Bob Oechsler:

 

per quale ragione qualcuno con in mano un filmato autentico, ha voluto costruire immagini false di alieni?

Questa ipotesi di macchinazione non è da escludere a priori, tuttavia le analisi delle immagini hanno evidenziato le straordinarie caratteristiche di questa entità, in un immagine precedentemente fornita da Guardian, si può notare chiaramente che si tratta di una maschera sul viso.

Soprattutto i cambiamenti che si possono notare immagine dopo immagine, che si tratti di fotografie fisse, fermi immagine o registrazioni su video, questo entra in contraddizione rispetto ai continui sbalzi elettromagnetici che sono presenti lungo tutta la registrazione.

Un particolare che è degno di nota, che magari è sfuggito ai meno esperti del settore è che solo un occhio dell’essere tende a chiudersi, entità come queste sono state osservate in alcuni casi di rapimento. Queste entità vengono descritte come entità auto-luminescenti, che irradiano luce direttamente dalla pelle e con movenze lente, come se fossero immersi nella melassa. Le caratteristiche facciali sono state descritte come protuberanze paragonabili a quelle del muso degli animali, cosa fosse non saprei commenta Bob, forse un dispositivo per la respirazione o forse altro, ma per il momento non lo sappiamo.
La prima pagina dei documenti forniti di Guardian, era contrassegnata da un grosso marchio "DND", il dipartimento nazionale della difesa del Canada, cioè il disegno di una foglia di acero canadese, altri documenti sembravano una corrispondenza ottenuta attraverso il "FOIA", Freedom Of Information Act, con dati riservati che erano stati cancellati usando una penna nera.
Se non fosse stato per l’eccezionale videocassetta, Oechsler avrebbe subito cestinato i documenti che Guardian gli aveva consegnato, come frutto del delirio di un ideologo pazzoide.

In effetti, dopo aver sottoposto i documenti all’esame di valenti psicologi è stato ritrovato, che pur trovandosi in presenza di una patologia forse sociopatica in merito all’interpretazione e alla spiegazione dell’origine,dello scenario dell’avvistamento e dell’atterraggio, in Guardian non esistono indici di schizofrenia o di altri disordini mentali simili. Guardian cominciò ad avere contatti con organizzazioni di ricerca UFO sul finire dell’89. Secondo lui, era in atto una congiura sul silenzio, ordita dalle agenzie di sicurezza canadesi ed americane. A supportare questa tesi, infatti, l'episodio del 4 novembre dell'89, dove i radar della difesa canadese intercettarono un oggetto a forma di globo che viaggiava ad una velocità fenomenale su Carp, Ontario.

Guardian, affermò che l’astronave atterrò in una profonda palude in un area rurale di west Cartonscip.

La notte successiva, mentre satelliti di monitoraggio segnalavano movimenti degli alieni, 2 elicotteri Apache AH64 e un elicottero Black Hawk UK60 arrivarono sul luogo, si trattava di velivoli carichi di armi che facevano parte di un unità segreta americana specializzata nel recupero di astronavi aliene. Guardian riferisce infine, che oltre all’oggetto, furono recuperati 3 esseri di tipo fetale rettiliano, Guardian inoltre, non è stato l’unico a fornire informazioni sulle attività anomale di UFO e di entità aliene in quell’area.

 

Luca martelli ( in parte rivista e corretta )

 

Per dovere di cronaca, ci teniamo a dire, che anche questo caso ha avuto la sua smentita ufficiale.

Ma nell'ufologia, tutto non è come sembra.

Il Caso Guardian

2
2
Sito ufologico