New Libro

SerieTV

Links
Links
Links
Links
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Statistiche
Flag Counter
 


High Plains Invaders
High Plains Invaders
High Plains Invaders - locandina - Poster
High Plains Invaders - locandina - Poster
High Plains Invaders - Cover DVD + CD
High Plains Invaders - Cover DVD + CD
Muse Entertainment Enterprises

Links

High Plains Invaders in inglese streaming

Trama e scheda del film High Plains Invaders

 

Titolo originale: High Plains Invaders

Regia: Kristoffer Tabori
Paese e Anno: Canada, Romania 2009

Cast:  James Marsters, Cindy Sampson, Sebastian Knapp, Sanny Van Heteren

Fotografia:  Pierre Jodoin

Montaggio: Simon Webb

Musiche: James Gelfand

Produzione: Castel Film Romania Muse Entertainment Enterprises

Distribuzione:

Genere: Fantascienza

Durata: 85 min.

 

Trama High Plains Invaders

 

Vecchio West. Un fuorilegge sta per essere impiccato, quando il rito viene interrotto dall’arrivo di uno strano e gigantesco insetto alieno che fa strage nella piccola cittadina.

I pochi sopravvissuti, tra cui il fuorilegge, si coalizzano per cercare una via di fuga. Ma di insetti alieni sembra essercene ben più di uno...

 

Trailer High Plains Invaders

Recensione High Plains Invaders

 

Vecchio West. Un fuorilegge sta per essere impiccato, quando il rito viene interrotto dall’arrivo di uno strano e gigantesco insetto alieno che fa strage nella piccola cittadina.

I pochi sopravvissuti, tra cui il fuorilegge, si coalizzano per cercare una via di fuga. Ma di insetti alieni sembra essercene ben più di uno…
Prodotto straight to video per il canale statunitense Syfy (ex Sci Fi Channel) che ha una suggestiva idea di partenza: contaminare i topoi del genere western con alieni invasori alla Skyline, per capirci. E il film di Tabori (figlio di Don Siegel) parte col piede giusto: uno spaccato tipicamente western con tanto di impiccagione e la presentazione di una serie di personaggi caratteristici delle produzioni western di un tempo.

E ad un certo punto arriva di soppiatto il gingantesco insetto alieno che è anche un velocissimo “pistolero” e c’ha la fissa di scavare enormi buchi nel terreno arido del West.

Tuttavia dopo mezz’ora, quando con entusiasmo ci sembra che il lungometraggio abbia svelato alcune carte per prepararci al dopo, ci accorgiamo che abbiamo avuto un’impressione errata: ce le ha già svelate tutte. Per il resto del film (sceneggiato da Richard Beattie) si assiste allo scontro cowboy-alieni con uno spettacolo moderatamente godibile e una regia tanto professionale quanto senz’anima, e nulla più. Insomma, la suggestione e le citazioni iniziali si dissolvono nel nulla, malgrado  sulla carta fossero il punto forte del film. Discreta la confezione, nonostante il low budget, ma c’è un cast di volti televisivi assolutamente non all’altezza, rinchiuso tra l’altro in personaggi un po’ troppo bidimensionali. Altra nota stonata è l’assalto iniziale dell’alieno al villaggio: ad un certo punto la maggior parte della gente scompare di scena, dando per scontato che l’alieno li abbia fatti fuori tutti in pochi minuti. Una scorciatoia per il low budget, supponiamo, ma assolutamente sbagliata a livello drammaturgico.

In conclusione, un sci-fi guardabile, ma al contempo un’occasione sprecata. Girato in Romania, con capitali anche rumeni.

 

High Plains Invaders Cover DVD

High Plains Invaders Cover DVD
High Plains Invaders Cover DVD
2
2

sito ufologico