New entry

Links
Links
Links
Links
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Statistiche
Flag Counter
 


Aliens of the deep
Aliens of the deep
Aliens of the deep - Locandina - Poster
Aliens of the deep - Locandina - Poster
Aliens of the deep - Copertina DVD + CD
Aliens of the deep - Copertina DVD + CD
Walt Disney Pictures

Links

Aliens of the deep in francese streaming

Trama e scheda del Documentario Aliens of the deep

 

Titolo originale: Aliens of the deep

Regia: James Cameron
Paese e Anno: USA 2005

Cast: James Cameron, Anatoly M. Sagalevitch, Genya Chernaiev, Victor Nischeta, Pamela Conrad, Arthur 'Lonne' Lane, Jim Childress, Dijanna Figueroa

Fotografia: Vince Pace

Montaggio: Matthew Kregor,  Ed W. Marsh, Fiona Wight

Musiche: Hwang Jeehun

Produzione: Walden Media, Buena Vista Distribution
Distribuzione: Buena Vista Home Entertainment

Genere: Documentario

Durata: 95 min.

 

Trama Documentario Aliens of the deep 

 

Affascinato dalle profondità marine fin dai tempi di Abyss e di Titanic, Cameron torna in collaborazione con la NASA a scandagliarle una incredibile catena montuosa sommersa dagli oceani, utilizzando sofisticatissime macchine per riprese in 3-D filmando le forme di vita che  si celano nella totale assenza di luce solare e che hanno stabilito il proprio habitat: autentici “alieni” dall’aspetto fantascientifico a noi del tutto sconosciute.

 

Trailer Documentario Aliens of the deep

Recensione Aliens of the Deep

Aliens of the Deep, diretto da Cameron insieme a Steven Quale, futuro assistente alla regia di Avatar.
Sembra proprio che questa collaborazione fra i due sia stata la base per il futuro kolossal prodotto dalla Fox, perchè questo fanta-documentario condivide molte delle proprie basi con Avatar. Mica male per uno come Cameron che viene accusato di realizzare prodotti solo high budget, considerando che questo è un documentario quasi completamente privo di qualsiasi effetto speciale.
Aliens of the Deep, come dice già il nome, parla delle creature che popolano le profondità marine. Vivono in condizioni talmente estreme da meritarsi il soprannome di "alien" e, di conseguenza, attirare l'attenzione di Cameron. E' proprio la sua reazione a questo mondo acquatico che induce a riflettere in primis su di lui e successivamente sui punti fermi del suo Cinema, perchè si riesce a capire l'interesse verso il Titanic che lo ha spinto a girare quel film e la futura voglia di creare un mondo come Pandora in Avatar.
Perchè a guardare alcune immagini di questo documentario sembra veramente di essere già in mezzo alla flora del "pianeta blu" dove abitano i Na'vi, oppure di essere insieme al ricercatore Brock Lovett mentre scruta i resti del Titanic.

A chi aveva chiesto a Cameron "cos'ha da rispondere a quei discorsi che si sentono riguardo al fatto che Avatar spinga al suicidio?" lui aveva risposto di farsi una passeggiata in mezzo ai boschi o comunque di passare più tempo in mezzo alla natura, e ora vedendo questo documentario mi appare chiara la sua risposta.
E' dalla nostra Terra che Cameron ha preso spunto per creare fauna e flora di Pandora e la dimostrazione più lampante è proprio vederlo meravigliato come un bambino guardare le specie di pesci che si ritrova davanti, un po' come noi 5 anni dopo ci ritroviamo meravigliati a vedere un Banshee che vive nei monti Halleluja. Tutti i discorsi legati alla quasi impossibilità di vita a profondità così elevate e alla bassissima conoscenza che abbiamo di tali pesci sembrano quasi condurre a un solo discorso, ovvero "c'è da stupirsi anche qua da noi, senza per forza creare un intero mondo inventato al computer".
Le scene finali virtuali di un ipotetico incontro fra esseri umani e creature di Europa, poi, ripropongono nuovamente il tema dell'incontro fra umani e alieni, della loro possibile convivenza e scambio reciproco di culture.
Un cortometraggio quindi che consiglio fortemente di vedere, sia per gli adulti che per i bambini-non dimentichiamoci  che è prodotto dalla Disney e soprattutto a chi è interessato a James Cameron e al suo Cinema, perchè risulta un importantissimo pezzo di quel puzzle che rappresenta la sua intera filmografia.

 

Aliens of the deep Cover DVD

Aliens of the deep Cover DVD
Aliens of the deep Cover DVD
Aliens of the deep Cover DVD
Aliens of the deep Cover DVD

Aliens of the deep Soundtracks Cover CD

Aliens of the deep Soundtracks Cover CD
Aliens of the deep Soundtracks Cover CD
2
2
sito ufologico