New entry

Links
Links
Links
Links
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic
Statistiche
Flag Counter
 


Ted Davenport

 

Nel giugno del 1975, il sedicenne Ted Davenport parte per un week end di campeggio nella natura nel sud est degli Stati Uniti, pur essendo solo, comincia ad avere la sensazione di essere osservato, la giornata poi giunge al termine e Ted conclude la sua giornata ritirandosi nella sua tenda.

Verso le 21.30 egli sentì una voce che gli diceva di uscire dalla tenda, una volta fuori, si trovò di fronte ad un gruppo di esseri di un altro pianeta appena fuori dalla luce del fuoco che aveva acceso in prossimità della tenda e perdendo successivamente i sensi. Il mattino seguente, il ragazzo si risveglia nel suo accampamento con il lato sinistro del cranio dolorante e con un evidente bozzo sulla parte posteriore dell'orecchio sinistro, il tutto, senza aver nessun ricordo di  ciò che gli era accaduto nel corso della notte. Passano 5 anni e Ted Davenport si è arruolato in marina, una mattina, s'infortuna gravemente mentre prestava servizio e viene mandato d'urgenza in ospedale per essere curato.

Ted Davenport viene sottoposto a una risonanza magnetica, che rivela qualcosa di incredibile,  alloggiato nel suo cervello c'è un piccolo oggetto metallico. Ted Davenport sostiene di essere stato rapito varie volte da quando ha scoperto di avere l'impianto nel suo cervello. I medici si sono rifiutati di rimuoverlo, nonostante le svariate opportunità di farlo,  e, sempre secondo Ted, gli alieni usano gli impianti non per controllare non solo il suo cervello, ma anche quello dei medici che lo curano. Una TAC del 2001 dimostra che l'impianto è ancora presente nella testa di Ted Davenport.

 

>>> QUI <<< potrete trovare tutta la storia in lingua originale con tutti i dettagli.   

 

L'impianto rilevato dalla risonanza magnetica su Ted Davenport
L'impianto rilevato dalla risonanza magnetica su Ted Davenport
3
3
sito ufologico